La maggior parte delle persone vive in un mondo frenetico, sempre di fretta, con il tempo appena sufficiente per seguire attentamente una dieta sana. Di conseguenza, riempiamo irrimediabilmente il nostro corpo di cibi che causano molto danno e fanno pressione sui nostri organi.

Ecco un elenco di cibi sani che puoi facilmente integrare nella tua dieta quotidiana che disintossicherà e purificherà il tuo corpo dalle tossine a cui sei quotidianamente esposto.

1. Barbabietola

Questa radice altamente benefica contiene ferro, calcio e un tipo di antiossidante chiamato betaina, che è un pigmento vegetale responsabile del particolare colore rosso. La betaina migliora la struttura cellulare e rigenera le cellule del nostro fegato (il principale centro di disintossicazione del corpo). Il fegato difende il tuo corpo da tutte le tossine a cui sei esposto, quindi aggiungere un vegetale disintossicante aiuterà molto.

Suggerimento: cuocere a vapore o bollire il bulbo rossastro con la sua pelle per mantenere tutti i nutrienti vitali. Cotte e arrostire sono deliziose opzioni per un contorno. L’utilizzo di barbabietole crude per un frullato salutare sta diventando sempre più popolare in tutto il mondo. Puoi anche grattugiarle crude per un’insalata.

2. Cipolla e aglio

Entrambi contengono flavonoidi che aiutano nella produzione di glutatione, uno degli antiossidanti più potenti del fegato. Stimolano il fegato a produrre enzimi di detossificazione che filtrano i residui tossici dal sistema digestivo. Inoltre, prendono un po’di peso da questo organo laborioso e hanno potenti proprietà antibatteriche, antiparassitarie e di potenziamento immunitario.

Suggerimento: qualsiasi dieta detox deve includere questi 2 ingredienti. L’aglio crudo o fritto può essere un’ottima aggiunta a un’insalata. Un aglio tostato fatto in casa spalmato con un cracker sano è un ottimo snack disintossicante per la tua giornata impegnativa.

3. Verdure a foglia verde

Le verdure a foglia verde scuro conferiscono al tratto digerente la spinta disintossicante della clorofilla. Questo pigmento vegetale è responsabile del consumo di luce nel processo di fotosintesi, che crea energia. Ma oltre a questo, ha la capacità di connettersi con le tossine e altri radicali liberi per trasformarli in materiali neutri. Pulisce anche i metalli pesanti che si accumulano nel nostro corpo. La clorofilla ha anche proprietà antinfiammatorie e alcalinizza il corpo per aiutare a liberarsi dell’acidità dei fluidi corporei.

Suggerimento: i cibi moderni sono ricchi di acidità, quindi assicurati che la tua cucina sia piena di spinaci, cavoli e altre verdure a foglia verde scure. Aggiungi erba di grano ai tuoi frullati o succhi. Prepara una deliziosa zuppa di spinaci o cavolo con olio d’oliva e spezie.

4. Acqua al limone

Gli agrumi sono ottimi per il tuo sistema digestivo perché sono ricchi di vitamina C e di antiossidanti. Questo potente composto attiva gli enzimi del fegato e aiuta a convertire le tossine in una forma idrosolubile che libera gli intestini stagnanti. Ciò significa che tutta la contaminazione può essere facilmente lavata via dal tuo corpo.

Consiglio: inizia la tua giornata con un bicchiere di acqua tiepida mescolata al succo di un limone o lime, un pizzico di sale marino e un po’ di miele o sciroppo d’acero. Bevi questa miscela a stomaco vuoto per aumentare il livello di energia per il giorno e ottenere migliori movimenti intestinali e una pelle migliore.

5. Semi e noci

Se non puoi fare a meno di sgranocchiare gli snack, assicurati che siano sani. Tieni sempre a portata di mano un sacchetto di noci, mandorle e semi di lino o girasole. Un regolare apporto di mandorle ti aiuterà a sbarazzarti di tutti i depositi di grasso che si accumulano intorno al tuo fegato.

Le noci contengono alti livelli di arginina acida, che aiuta il fegato a disintossicare l’ammoniaca. Sono anche ottime per aiutare il tuo cervello a funzionare meglio.

I semi di lino migliorano il tuo umore. Quando sono macinati, forniscono fibre per aiutare a scovare le tossine dal tratto intestinale. Inoltre, la fibra di lino sopprime l’appetito e aiuta nella perdita di peso.

I semi di girasole forniscono magnesio, un minerale che mantiene normali i livelli di pressione sanguigna, aiuta a mantenere un costante battito del cuore e aumenta la lipolisi (il processo attraverso il quale il corpo rilascia grasso dalle sue riserve).

6. Yogurt

Lo yogurt è pieno di probiotici e fornisce batteri sani per fortificare la flora naturale del tratto, favorendo la digestione e aumentando le risposte immunitarie del corpo. Fondamentalmente, lo yogurt porta buoni batteri nel tuo intestino per avviare la digestione e aiutarti a liberarti delle tossine.

Suggerimento: evitare gli yogurt “senza grassi” o “a basso contenuto di grassi” poiché contengono molto zucchero. Scegli yogurt con culture vive o attive.

7. Tarassaco o tè verde

Il dente di leone aiuta il fegato sforzando e filtrando le tossine e i rifiuti dal flusso sanguigno. Il tè verde è molto più ricco di antiossidanti rispetto ai tè neri o oolong, nonostante tutti provengano dalla stessa pianta. La caffeina contenuta nel tè verde conferisce a questa bevanda energizzante un effetto diuretico, che aiuta ad alleviare il gonfiore contrastando la ritenzione idrica.

Consiglio: scegli i denti di leone dal tuo giardino o nella tua prossima escursione. Preparali per creare un tè semplice e disintossicante che ti mantenga caldo e sano nelle giornate fredde.

8. Zenzero

Lo zenzero è un ingrediente comune che riduce il gonfiore, mantiene il funzionamento corretto del colon e lo libera da scorie e tossine. È buono per il gas e la nausea associati alla morte del parassita. Lo zenzero aiuta e migliora la produzione di acido gastrico, che a sua volta uccide i parassiti e protegge i nostri corpi dalle infezioni. Fluidifica anche i succhi digestivi, il che aiuta il sistema digestivo a essere più efficiente. Questa radice magica aumenta il metabolismo e supporta le funzioni epatiche tutto il giorno.

Suggerimento: ci sono migliaia di modi in cui puoi usare lo zenzero. Prova il tè allo zenzero con miele e limone o aggiungilo ai tuoi frullati, insalate, zuppe o qualsiasi altra cosa che cucini!

9. Carote

Le carote sono ricche di glutatione e sono una delle più potenti verdure disintossicanti. Sono inoltre ricche di beta-carotene e vitamina A. Le carote hanno grandi benefici cardiovascolari e aiutano a migliorare le tue funzioni immunitarie generali. Suggerimento: un modo per disintossicare il tuo corpo è stare lontano da qualsiasi cibo preparato per un giorno o 2. Sgranocchiare carote e altre verdure crude e bere succo di verdura fresca un paio di volte al giorno ti aiuterà a sciacquare un sacco di tossine. Bevi te verde o tarassaco e sei a posto.

10. Cetrioli

I cetrioli raramente ricevono l’attenzione che meritano, anche se sono pieni di benefici. Uno di questi benefici è la disintossicazione del corpo in quanto supportano il tratto digestivo e purificano il fegato. Ci aiutano a rimanere idratati e sono un alimento naturale diuretico, il che significa che aiutano il corpo a produrre più urina per eliminare le tossine e i rifiuti dal sangue e dalle viscere.

Consiglio: anche i cetrioli riducono il gonfiore e la spiacevole ritenzione idrica, il che è un ottimo motivo per mangiarne alcuni dopo una notte di cibo salato o alcool.