,

8 Segnali Che Il Corpo Ci Manda Per Chiedere Aiuto

loading...

Il nostro corpo capisce prima di noi se c’è qualcosa che non va, se una particolare carenza sta provocando una sofferenza, tutto sta nel ricordarsi di ascoltarlo e nell’imparare come interpretare i segnali che ci manda.
Per farlo, almeno in questi casi, non serve una laurea in medicina ma solo un po’ di attenzione e di cura di noi stessi.
Ecco alcune fra le condizioni di stress fisico più comuni e la loro probabile causa.

1. Insonnia, irritabilità e crampi.

immagine: Graphic Stock

Questi problemi possono tutti essere ricondotti a carenze di potassio e magnesio. Fra gli alimenti coi quali si contrastano troviamo i pomodori, verdure a foglie verde, le banane e le arance.

loading...

2. Pelle secca.

Oltre al fatto che non bevete acqua a sufficienza, avere la pelle secca potrebbe indicare una carenza di vitamina E. Provate a mangiare più frutta secca, uova, cereali integrali, oli di semi e pesce.

3. Avete sempre voglia di dolci?

immagine: Graphic Stock

Se siete stressati, depressi o state vivendo un periodo di ‘burnout’ potreste avere voglia di mangiare più dolci. Potete cedere alla tentazione optando per qualcosa come la cioccolata fondente o il miele, ma sempre senza esagerare e soprattutto senza ignorare le cause profonde di questa urgenza.

4. Se invece provate il desiderio di mangiare del ghiaccio…

immagine: pixabay.com

Potreste essere affetti da carenza di ferro. In questi casi è sempre bene consultare il vostro medico di famiglia e integrare la dieta con alimenti come cioccolato fondente, vongole, muesli e lenticchie.

5. Gengive sensibili e sanguinanti.

immagine: Graphic Stock

Se avete questo fastidioso problema potete provare con aumentare le dosi di vitamina C: mangiate più frutta (soprattutto agrumi, kiwi, ananas e fragole), broccoli e peperoni.

6. Capelli e unghie fragili.

immagine: Graphic Stock

In questi casi la probabile carenza è quella della vitamina B: è presente in tutti gli alimenti di origine animale e inoltre nei legumi, cereali integrali, noci, verdure a foglia verde e lievito di birra.

7. Un visibile cerchio attorno all’iride.

Quando compare negli over 50 può essere normale, ma se lo si nota è bene fare un controllo: è probabile che i livelli di colesterolo nel sangue siano eccessivamente alti.

8. Problemi dovuti al piede greco.

Se le dita dei vostri piedi hanno questa conformazione potreste dover prestare maggiore attenzione al tipo di scarpe che indossate, ad eventuali dolori percepiti e alla formazione di calli.

via Curioctopus

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

Antica cura tibetana a base di aglio

Mirra – Le proprietà medicinali di questo olio sacro