Da preparare e autoprodurre facilmente, queste barrette energetiche al cioccolato che vi proponiamo sono a base di riso soffiato e fiocchi d’avena, bacche di goji, mirtilli rossi, banana e sciroppo d’agave; il tutto è poi reso ancora più appetibile dalla finitura di cioccolato fondente.

Ingredienti

  • 50 gr di fiocchi d’avena
  • 20 gr di riso soffiato
  • 60 gr di cioccolato fondente
  • 3 gr di olio evo
  • 50 gr di mirtilli rossi disidratati
  • 10 gr di sciroppo d’agave (o 15 gr di miele)
  • 1 banana
  • 50 gr di bacche di Goji
  • Tempo Preparazione:
    20 minuti circa
  • Tempo Cottura:
    20 minuti
  • Tempo Riposo:
    tempo di solidificazione
  • Dosi:
    per 6 barrette
  • Difficoltà:
    bassa

Come preparare le barrette energetiche: procedimento

 

  • Tritare finemente in un robot da cucina i fiocchi d’avena,
  • a seguire unire e tritare anche il riso soffiato, i mirtilli rossi e le bacche di Goji,
  • trasferire tutto in una ciotola capiente e tritare anche la banana,
  • mescolare ora la purea di banana al trito in precedenza preparato, avendo cura di impastare per bene con l’ausilio di una spatola morbida,
  • incorporare in fine anche lo sciroppo d’agave e a seguire l’olio evo.
  • Foderare la leccarda con la carta forno e con le mani un po’ d’unte d’olio lavorare un po’ di composto con le mani formando delle barrette spesse circa un centrimetro,
  • adagiare le barrette nella leccarda e continuare in questo modo fino a terminare il composto.
  • Infornare e cuocere in forno ben caldo a 160° per venti minuti,
  • a cottura ultimata sfornare e far raffreddare le barrette su una gratella.
  • Nel frattempo far sciogliere a bagnomaria tre/quarti di cioccolato fondente, immergervi il fondo delle barrette e farle solidificare avendo cura di metterle con la parte ricoperta di cioccolato rivolta verso l’alto,
  • quando il cioccolato si sarà solidificato rigirarle e con il restante cioccolato fuso decorarle in superficie facendolo colare da un cucchiaino,
  • attendere nuovamente che il cioccolato si rapprenda prima di servirle.

Come conservare le barrette energetiche:

Le barrette energetiche potranno essere conservate in frigorifero per circa sette giorni purchè riposte in appositi contenitori ermetici.

Ilaria Zizza – GreenMe