Ancora poco diffuso nelle nostre ricette, il bulgur è un cereale versatile in cucina e ricco di importanti proprietà nutrizionali.

Il bulgur (grano spezzato) è un alimento antico ricavato dal frumento integrale ridotto in granella dopo un’apposita lavorazione. Ricco di amido, proteine vegetali e privo di grassi, è una buona fonte di fibra alimentare.

Di origini molto antiche, è diffuso soprattutto nella cucina mediorientaleper la sua estrema versatilità e le caratteristiche nutrizionali. Si può acquistare nei supermercati o, più facilmente, in negozi alimentari etnici o biologici.

Bulgur proprietà

Dall’elevato potere energetico, 100 g di questo cereale apportano circa 350 kcal. Dal punto di vista nutrizionale, contiene una discreta quantità di sali minerali, tra cui ferro, fosforo, magnesio e potassio, che si concentrano soprattutto nel rivestimento esterno dei chicchi. Nel frumento crudo sono presenti vitaminedel gruppo B (B1 e B2), PP ed E, che tendono però a disperdersi nell’acqua in fase di cottura.

Grazie alla presenza di fibra alimentare, svolge un’azione benefica per la motilità intestinale. Rispetto ad altri cereali, presenta una maggiore digeribilità. Utilizzando un metodo di cottura conservativo, il bulgur si rivela anche un’ottima fonte di ferro, indicato in caso di anemia e per chi segue una dieta vegetariana. Il suo potere saziante, inoltre, lo rende ideale come alimento da inserire in una dieta dimagrante. Possiede anche un indice glicemico più basso di altri cereali per cui è indicato per chi soffre di glicemia alta e diabete. È invece sconsigliato a chi soffre di celiachia poiché contiene glutine.

Bulgur come si cucina

Solitamente si trova in commercio in tre pezzature, di cui quella più fine è ideale per preparare insalate e piatti freddi.

Più diffuso è il bulgur precotto, che si può preparare in modo piuttosto semplice e rapido. Occorre farlo prima reidratare lasciandolo in ammollo in acqua per circa 30 minuti. In seguito si lascia cuocere in una quantità d’acqua pari al doppio del suo volume per altri 10 minuti. In caso di bulgur integrale crudo, invece, basta procedere direttamente alla bollitura in acqua salata per circa 15 minuti.

Bulgur ricette

Questo ingrediente è facile da utilizzare in cucina per la sua notevole versatilità. Può facilmente sostituire il riso o il cous cous nelle varie preparazioni ed essere utilizzato per pietanze fredde o calde. Piatti unici, ripieni, crocchette, zuppe e insalate sono solo alcune delle numerose applicazioni culinarie per il grano spezzato. Nella cucina mediorientale serve a preparare il tabulé, una ricetta tipica libanese condita con pomodori, cipolla,  succo di limone, prezzemolo e menta.

fonte: http://www.ehabitat.it/2017/09/16/bulgur-proprieta-e-ricette-del-grano-spezzato/

via Infofree