Ci sono molti problemi che di solito riguardano le donne di qualsiasi età, e tra questi abbiamo cisti e fibromi che sono già ben conosciuti, i quali si sviluppano soprattutto nelle ovaie.

Sono le donne che per lo più devono affrontare le pesanti situazioni da fibromi uterini e cisti, in particolare durante gli anni di gravidanza. Generalmente queste condizioni non causano disagio, anche se per alcune donne, le fluttuazioni ormonali possono causare dolore e gonfiore. I Fibromi, sono noti anche come miomi, crescono sulla parete uterina. Le cisti ovariche, inclusa la sindrome dell’ovaio policistico, sono cisti piene di liquido e appaiono nelle ovaie, sono abbastanza comuni.

È molto probabile che tu abbia sentito parlare di questo problema o forse questa condizione è stata diagnosticata proprio a te.
Sebbene la maggior parte delle cisti e fibromi non siano maligni, sono molto dolorosi e scomodi, specie se si sviluppano nelle ovaie.

Ci sono molti fattori che sono collegati a questi problemi, tra i quali troviamo: una cattiva alimentazione, lo stress e lo squilibrio degli ormoni e il sovrappeso.
Fortunatamente ci sono più opzioni per trattare cisti e fibromi e prevenirne lo sviluppo o addirittura curarli  senza bisogno di farmaci che possono provocare seri effetti collaterali. di seguito vi mostriamo un rimedio naturale molto efficiente, specie nella prevenzione.

La bevanda naturale per la prevenzione di cisti e fibromi

Dovresti sapere che di solito i fibromi sono innocui e che la percentuale che questi si possono trasformare in cancro è molto bassa, quindi non dovresti preoccuparti più di tanto.

Per prepararlo avrai bisogno dei seguenti ingredienti:

  • Mezzo litro di miele o melassa
  • 1 litro di succo di barbabietola

Preparazione

Devi solo mescolare il succo di barbabietola con il miele o la melassa.

Il succo di barbabietola può essere acquistato o puoi farlo a casa semplicemente frullando la barbabietola rossa e aggiungendo un pò d’acqua. Il risultato non sarà diverso.

Di seguito vi proponiamo un rimedio con ingredienti naturali che impediranno la comparsa di cisti e fibromi, specie nelle ovaie, che potrebbero interferire nel vostro stadio di concepimento, nel quale avete bisogno che tutto sia a posto con le vostre ovaie e il vostro utero.

La Barbabietola contiene un composto noto come betacyanin che amplifica la capacità del fegato di eliminare le tossine dal vostro sistema. Inoltre, la natura alcalina della barbabietola aiuta a bilanciare l’acidità nel vostro corpo. Questo a sua volta riduce la gravità dei sintomi da cisti ovariche.

Uso

Consuma 1 tazza di questo frullato al mattino a stomaco vuoto, una seconda tazza dopo il pranzo e l’ultima dopo la cena, per circa 2 mesi.

Questo frullato non può e non deve sostituire le indicazioni del tuo medico, ma aiutarti ad ottimizzare i risultati se stai combattendo o vuoi prevenire cisti ovariche e miomi.

Fonte: SalutEcoBio

via Informare per Resistere