Se stai cercando un’alternativa ai prodotti chimici per pulire il bagno, il metodo che ti proponiamo in questo articolo farà al caso tuo.

I prodotti fai da te per pulire il bagno hanno un grande vantaggio rispetto a quelli commerciali: non emanano gas tossici che danneggiano la salute, non sono aggressivi con la nostra pelle e favoriscono la conservazione dei materiali del gabinetto.

Per mettere in pratica questo trucco hai bisogno di:

  • Aceto bianco
  • Bicarbonato di sodio
  • Spazzola
  • Guanti
  • 1 bottiglia con diffusore spray (2/3 aceto, 1/3 acqua)

Versa mezza tazza di bicarbonato nel gabinetto, poi 2 tazze di aceto. La soluzione comincerà a produrre delle bollicine: il rimedio sta agendo.
Spruzza la soluzione contenuta nella bottiglietta con diffusore spray nelle aree che non sono state raggiunte dal bicarbonato. Usa una spazzola per strofinare la superficie e favorire la rimozione dello sporco.

Bastano davvero pochi minuti per pulire il gabinetto senza prodotti chimici.

via RimedioNaturale