funghi delle unghie, condizione conosciuta come onicomicosi, sono infezioni causate da funghi dermatofiti che proliferano con facilità su mani e piedi. Queste due aree del corpo sono in continuo contatto con caldo e umidità, condizioni ideali per la riproduzione di questi microorganismi.

Le unghie subiscono alterazioni visibili e antiestetiche, accompagnate da arrossamento, prurito e desquamazione della pelle. Per fortuna esistono ingredienti con proprietà antimicotiche, che possono essere utili per controllare le infezioni senza la necessità di usare sostanze chimiche aggressive.

Tra questi prodotti troviamo il bicarbonato di sodio, usatissimo sia in ambito domestico che nella medicina tradizionale. Se abbinato all’aceto di mele, è possibile ottenere un eccellente rimedio naturale contro i funghi delle unghie.

Ingredienti del rimedio: 1,5 litri d’acqua, 125 millilitri di aceto di mele e 30 grammi di bicarbonato di sodio.

Riscalda l’acqua fino a raggiungere una temperatura sopportabile per i piedi. Versa in una bacinella, poi aggiungi l’aceto di mele e mescola bene. Immergi i piedi nella soluzione per circa 15-20 minuti.

Nel frattempo strofina bene le unghie con il bicarbonato di sodio. Fai agire per altri 10 minuti prima di risciacquare. Effettua dei massaggi per esfoliare sia la superficie dell’unghia che la pelle. Ripeti il trattamento ogni sera prima di andare a dormire. Asciuga bene i piedi una volta finito.

Fonte: http://www.rimedio-naturale.it/come-sbarazzarsi-dei-funghi-delle-unghie-per-sempre-con-2-ingredienti-naturali.html

Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l’uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L’intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.