Lo sbiancamento dei denti è diventato uno dei trattamenti più popolari per avere un sorriso brillante. Sebbene ci siano molti prodotti disponibili, potete sbiancare i denti con un trattamento casalingo usando questi ingredienti naturali.

Per sbiancare i denti, infatti, non è per forza necessario spendere molti soldi in lunghi trattamenti spesso invasivi. Può bastare unire acqua, sale, bicarbonato e limone.

Avere un bel sorriso, bianco e luminoso, è un po’ il desiderio di tutti. La combinazione spazzolino, dentifricio e collutorio, spesso non è sufficiente per sbiancare i denti e in tanti spendono molti soldi e impiegano tempo in lunghi trattamenti da uno specialista. E’ stato, però, da poco pubblicato un video su Youtube che potrà permettervi di sbiancare i denti a costo praticamente zero e in pochi minuti. Nel filmato un uomo mostra un metodo semplicissimo basato su pochi e comuni ingredienti: acqua ossigenata, sale, bicarbonato e limone.

Prima di tutto si deve versare un po’ di acqua ossigenata all’interno di una tazzina e aggiungerci un cucchiaino di sale e la stessa quantità di bicarbonato. Ora, bisogna mescolare fino a quando i tre ingredienti non saranno perfettamente amalgamati. Mettere, poi, questa soluzione per sbiancare i denti sullo spazzolino e iniziare un normalissimo lavaggio dei denti. Quando ci si accorge che è finito il composto aggiungerne un altro po’ e ricominciare per un paio di minuti. Solo alla fine, bisogna prendere il limone, spremerne una metà in una tazzina, immergerci dentro lo spazzolino e dare un’ultima sciacquata. Altre raccomandazioni che dà l’autore del video sono di massaggiare i denti e non strofinarli e di ripetere questa operazione per sbiancare i denti con acqua ossigenata, sale, bicarbonato e limone almeno una volta ogni dieci giorni.

Sbiancare i denti: ecco il metodo infallibile con acqua ossigenata, sale, bicarbonato e limone