,

love

Ecco come puoi fermare una grave emorragia in soli 10 secondi!

loading...

Se tu o qualcuno nella tua famiglia è rimasto ferito provocandosi un taglio o una lacerazione sanguinante, con questo metodo riuscirai a intervenire in modo facile e veloce. Se ti sei tagliato o hai la necessità di rallentare il sanguinamento mentre aspetti l’arrivo dei medici, c’è un “trucco” che i nativi americani hanno utilizzato per migliaia di anni. Loro infatti usavano mettere il pepe di cayenna sulle loro ferite. Con ogni probabilità non sarà presente nel tuo armadietto dei medicinali, ma scommetto che il pepe di cayenna (peperoncino) è nella dispensa delle tue spezie… Se così fosse dovresti aggiungerlo a qualsiasi kit di pronto soccorso per le escursioni, i campeggi, da tenere in macchina o semplicemente a casa nell’armadietto dei medicinali.

E’ facile da usare, soprattutto in caso di ferite esterne. Basta semplicemente applicare la polvere direttamente sul taglio o lacerazione. L’emorragia dovrebbe smettere dopo pochi secondi. Se la ferita è più grande di un semplice graffio o taglio, mescola un cucchiaino di polvere di cayenna in un bicchiere d’acqua e ingerisci la miscela per via orale, questo può aiutare a rallentare l’emorragia. Questa spezia è definita “il re delle spezie”, anche per le sue straordinarie proprietà emostatiche, ciò significa che arresta il sanguinamento quando applicato direttamente su una ferita e aiuta la coagulazione del sangue per via orale.

loading...

Dr. Richard Schulze, ND, MH, dichiarò: “Se doveste conoscere a fondo una sola spezia nella vostra vita, il re sarebbe il pepe di cayenna. E’ più potente di qualsiasi altra spezia”.

via EvoluzioneCollettiva

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

La Curcuma rigenera le Cellule Cerebrali e protegge da Alzheimer, Ictus e Ischemie. Ecco come va consumata

Ecco cosa succede se mangi un pizzico di sale con zucchero prima di dormire.