Albicocche, il frutto dell’estate per perdere peso e abbronzarsi meglio – articolo di Soluzioni Bio

Iniziare una vera e propria dieta in estate non serve a molto, ma è necessario comunque avere un regime alimentare controllato, che eviti quel chiletto di troppo che, al mare, in costume, si vedrebbe subito.

Ecco allora il cibo giusto per il mese di luglio, considerando che gli elementi fondamentali per questo mese sono: costume, abbronzatura e frutta.

Consumando gli alimenti giusti non solo potremo perdere peso, ma sarà possibile anche di abbronzarci più in fretta.

Albicocca regina dell’estate. Sono le albicocche le regine dell’estate, ricche di proprietà nutritive e povere di calorie, sono ottime alleate della dieta e un super alimento che vi aiuterà a tornare in forma in breve tempo e con pochissimo sforzo.

Zuccherine, morbide e fragranti, le albicocche sono il frutto ideale da mangiare quando arriva il caldo e abbiamo voglia di qualcosa che ci depuri e ci aiuti a mantenere la linea.

Quattro albicocche, circa 100 grammi di prodotto, apportano solamente 28 calorie. Se ne possono mangiare anche 4/5 al giorno per fare il pieno di sali minerali e vitamine. Le proprietà benefiche di questo alimento sono evidenti grazie al suo colore.

Le albicocche infatti sono ricche di betacarotene e vitamina A, fondamentali per la salute della pelle, soprattutto d’estate, quando fra tintarella e continui bagni al mare, si ha un maggiore bisogno di protezione.

Bastano anche solo due albicocche al giorno per poter ottenere il 100% del fabbisogno giornaliero di vitamina A, stimolando le difese immunitarie, fortificando capelli e unghie, ma anche la vista.

Nella polpa di questo frutto si trovano anche vitamina C e sali minerali preziosi, come potassio, ferro, magnesio, fosforo e calcio, ottimi per affrontare il caldo estivo, l’anemia e la stanchezza. Fonte articolo originale: Soluzioni Bio

via Informare per Resistere