Il materasso accumula le nostre secrezioni: ecco il trucco che lo farà tornare come nuovo

0
100

Questo trucco farà ritornare il tuo materasso come nuovo

Abbiamo mai pensato che trascorriamo un terzo della vita sul nostro materasso? Se non si dormisse molto, potrebbe essere qualcosa di poco interessante, ma la realtà è che dormiamo tra un quarto e un terzo della nostra vita, tutto tempo che passiamo sul materasso!

Nel tempo, un materasso assorbe la sporcizia che viene dal corpo e dall’esterno, infatti, anche se è coperto, secrezioni come il sudore passano sul materasso ogni notte e, nel caso dei materassi dei bambini, anche l’urina. Inoltre, un materasso accumula acari provenienti dalle lenzuola e dalle coperte, e anche se li laviamo spesso, rimangono su di esso.

Nonostante tutto questo, molte persone non puliscono mai il materasso, e di solito, perché non sanno come farlo. Qui possiamo imparare una tecnica per pulirlo in modo molto semplice.

Materiali necessari

  • 3 cucchiai di bicarbonato di sodio
  • 2 gocce di sapone liquido
  • 250 ml di perossido di idrogeno al 3%
  • 1 bottiglia con atomizzatore
  • 1 panno pulito

Preparazione

1. Mescolare il perossido di idrogeno e il bicarbonato di sodio in un contenitore finché la polvere non si dissolve completamente.

2. Aggiungere il sapone liquido e mescolare di nuovo.

3. Versare nella bottiglia.

Come usarlo

Per usarlo, scuotere bene la bottiglia e spruzzare la preparazione sulle macchie scure  presenti sul materasso. Lasciare asciugare, quindi strofinare con il panno asciutto. Rimuovere la miscela rimanente con un aspirapolvere.

La miscela non può essere salvata perché perde le sue proprietà, quindi va preparata solo la quantità che si intende utilizzare e applicare  al momento.

Consigli per prendersi cura del proprio materasso

  • Provare, almeno alcune volte alla settimana, a non fare il letto  subito appena alzati, in modo che le lenzuola siano esposte all’aria prima di chiudere il letto.
  • Quando si  cambiano le lenzuola, bisogna cogliere l’occasione per scuotere il materasso e lasciarlo per un po ‘all’aperto.
  • Se il sole entra nella stanza, lasciare il materasso scoperto.
  • Girare periodicamente il materasso in entrambe le direzioni (cambiare il lato su cui poggia e mettere il lato della testa per il lato dei piedi, ma non entrambi contemporaneamente).
  • Non si deve utilizzare il letto come una poltrona o come luogo su cui svolgere varie attività (come scrivere al computer), perché il materasso è fatto solo per dormire.

via PianetaBluNews

Tratto da BuzzStory