L’alta pressione sanguigna è una malattia dei tempi moderni, in quanto associata ad un aumento dello stress, mancanza di sonno, obesità, cibi salati, fumo e consumo di alcool.

Sotto l’influenza di stress o attività fisica eccessiva, i muscoli e i vasi sanguigni si contraggono e la pressione del sangue aumenta. Cosa dobbiamo fare affinché la pressione torni alla normalità? E’ chiaro che bisogna rilassare i muscoli, ma come?

Il dottor Lu Huns, medico della squadra di calcio russa Spartak Mosca, rivela un segreto della medicina cinese su come ridurre la pressione sanguigna in 5 minuti e senza farmaci. Si tratta di individuare tre punti del nostro corpo, da stimolare nei seguenti modi:

  1. Punto 1: Si tratta di un metodo insolito ma molto efficace. Individuare la linea che passa dietro il lobo dell’orecchio fino ad arrivare alla metà della clavicola e usare la mano per sfiorarla (con un movimento quasi impercettibile, dall’alto verso il basso). Ripeti 10 volte per ciascun lato.
  2. Punto 2: Si trova nel lobo dell’orecchio, a circa 1,5 cm dall’orecchio, andando verso la narice. Questo punto va massaggiato con le dita per circa 1 minuto per ciascun lato. Spingi forte le dita, effettuando pressione fino ad avvertire un piccolo dolore.

Dopo aver effettuato questi semplici esercizi, la pressione sanguigna tornerà alla normalità.

Secondo la medicina cinese, il flusso sanguigno verso i muscoli e i tessuti è molto importante per il nostro benessere.

via Rimedio-Naturale

Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l’uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L’intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.