Conosciuta sopratutto per la sua ricchezza di vitamina C (acido ascorbico) e bioflavonoidi, la rosa canina è una di quelle piante più usate nella medicina naturale, molto efficace per prevenire e curare decine di condizioni di salute. Di seguito ti elenchiamo i principali benefici della rosa canina.

Dolori articolari. Chiunque soffra di osteoartrite, sa bene quanto i sintomi di questa condizione peggiorino durante i mesi freddi. La rosa canina può aiutarci ad alleviare infiammazione, dolore e gonfiore, favorendo la rigenerazione delle cartilagini.

Cuore. Il consumo giornaliero di rosa canina può aiutarci a ridurre i livelli di colesterolo cattivo, migliorando la circolazione e regolando la pressione.

Raffreddore. Un buon integratore di rosa canina può aiutarci a tener alla larga raffreddore e influenza, grazie alle grandi dosi di vitamina C (circa 20 volte più delle arance). Rinforza il sistema immunitario e lo rende più efficace contro virus e batteri.

Stress. La rosa canina rilassa il sistema nervoso centrale, alleviando la tensione muscolare e l’ansia. Questa bacca contiene magnesio, calcio e quercetina, tre composti molto efficaci nel ridurre la produzione di cortisolo, l’ormone dello stress.

Fonte: http://www.rimedio-naturale.it/la-bacca-che-allevia-lo-stress-previene-gli-infarti-e-il-cancro-e-allevia-i-dolori.html