In questo articolo ti presentiamo la guida più completa sulle piante ed erbe medicinali per purificare i polmoni e migliorare la respirazione. Per ciascuna pianta ti spieghiamo come usarla per poterne godere di tutti i benefici.

Liquirizia (Glycyrrhiza Glabra): Famosa in tutto il mondo, è una pianta medicinale che aiuterà i polmoni e favorirà la salute della gola.

Tossilaggine comune (Tussilago Farfara): Le proprietà di questa pianta sono ottime per la salute dei polmoni. I nativi americani la usavano sopratutto per purificare i polmoni, in quanto capace di eliminare l’eccesso di muco ed è ottima per trattare asma e bronchite.

Cannabis: E’ un’erba medicinale molto utile per proteggere il sistema respiratorio. I cannabinoidi possono eliminare le infezioni. Ovviamente, fumarla è dannoso oltre che illegale. Consigliamo di usare un vaporizzatore.

Osha (Ligusticum Porteri): Una radice originaria dell’America del Nord che è ottima per migliorare la circolazione sanguigna nei polmoni.

Timo (Thymus): Ha potenti proprietà capaci di proteggere e curare il sistema respiratorio. E’ ottima per curare la congestione e il suo olio essenziale viene considerato come un efficace antibiotico naturale.

Origano: Contiene carvacrolo e acido rosmarinico, entrambi molto efficaci per migliorare il sistema respiratorio.

Tabacco indiano (Lobelia Inflata): In antichità veniva data ai cavalli per permettergli di respirare meglio. Contiene un alcaloide speciale, chiamato lobelina, che è ottimo per eliminare muco e congestione.

Enula campana (Inula Helenium): Un grande antibiotico naturale, molto efficace per i polmoni. Un infuso di questa pianta è molto efficace per purificare i polmoni.

Eucalipto (Eucalyptus Globuus): E’ l’ideale contro l’irritazione della gola e le infiammazioni causate da malattie respiratorie. Efficace anche per favorire l’eliminazione del muco in eccesso.

Tasso Barbasso (Verbascum Thapsus): Sia le foglie che i fiori di questa pianta possono essere impiegati per produrre un estratto che aiuta a rinforzare e purificare i polmoni.

Polmonaria (Pulmonaria Officinalis): Lo dice anche il nome… Libera da congestione e depura i polmoni.

Larrea Divaricata: Pianta originaria del continente americano, contiene potenti antiossidanti contro le irritazioni, è calmante ed è ideale per purificare i polmoni.

Salvia (Salvia Officinalis): E’ molto efficace per trattare problemi polmonari. Usata contro le infiammazioni della gola, la tosse e qualsiasi tipo di malattia respiratoria. Efficace anche contro la sinusite.

Menta: Il mentolo contenuto in questa pianta è molto efficace per proteggere il sistema respiratorio.

Piantaggine (Plantago major): Viene usata da moltissimi anni contro la gola irritata e la tosse. I suoi componenti attivi antibatterici e antimicrobici sono efficaci per purificare i polmoni.

via RimedioNaturale