Circa il 70% della popolazione adulta soffre o ha sofferto di mal di schiena almeno una volta nella vita. Assumere una corretta postura, evitare il sollevamento di pesi e la sedentarietà sono tutti fattori importantissimi per prevenire il mal di schiena. Di seguito ti suggeriamo alcuni rimedi per alleviare il mal di schiena.

Calore. Fare un bagno caldo di circa 20 minuti può alleviare il dolore del 30-40%. In alternativa, è possibile applicare degli impacchi caldi direttamente sull’area colpita da dolore. Il calore aumenta l’afflusso di sangue verso i muscoli che fanno male, rilassandoli e riducendo l’infiammazione.

Vitamine B. Una dose giornaliera da 50 mg di vitamine del gruppo B può essere un ottimo rimedio contro il mal di schiena e i dolori articolari. Le vitamina B curano i nervi danneggiati, alleviando il dolore e riducendo le infiammazioni. Consulta il medico prima di cominciare ad assumere integratori.

Olio di cocco. Circa 3 cucchiai al giorno, in sostituzione ad altri tipi di grasso, può ridurre di 5 giorni il tempo di recupero dal mal di schiena. L’olio di cocco inibisce il COX-2, un enzima che scatena infiammazione e dolore.

Ortaggi. Frutta e verdura sono ricche di composti chiamati polifenoli, molto utili per curare i tessuti danneggiati. Aumentare il consumo di questi alimenti crudi può migliorare la situazione.

Cipolla. 50 grammi al giorno bastano per ridurre il rischio di mal di schiena, accelerando il processo di cura se si sta già soffrendo. Le cipolle sono ricche di zolfo e quercetina, due composti che rinforzano i tessuti di muscoli e cartilagini, riducendo le infiammazioni.

Fonte: http://www.rimedio-naturale.it/come-alleviare-il-mal-di-schiena-in-modo-naturale.html