,

Succo di Amla o Nellikai: potente antiossidante dai grandi benefici

loading...

L’Amla, uva spina indiana, è un frutto molto celebre già da molte decadi, grazie alle sue proprietà benefiche e ai suoi vantaggi nutrizionali. E’ molto ricco di vitamina C, contiene ferro e molte altre vitamine. Diversi studi hanno dimostrato che l’assunzione di amla prevenie molte malattie e dona forza, mentre il regolare consumo di succo d’amla garantisce una pelle più luminosa e capelli più forti.

Amla succo: Proprietà terapeutiche e cosmetiche

Il succo di Amla contiene venti volte la quantità di vitamina C rispetto al succo d’arancia.

loading...

Sempre la vitamina C contenuta nel succo, aumenta la quantità di tannini, che è necessaria per proteggere il corpo dal calore e dalla luce.

Quando integrato al miele e assunto due volte al giorno, il succo d’amla dona sollievo dall’asma e da eventuali complicazioni ai bronchi. E’ ottimo per facilitare la purificazione del sangue.

La polpa del frutto è adatta per eliminare l’acidità gastrica, si può anche utilizzare il ghee al posto del miele sempre in caso di problemi d’acidosi.

Nella stagione estiva, il succo di amla aiuta a tenere il corpo idratato e combatte eventuali colpi di calore.  L’amla funziona anche come scudo per i raggi ultravioletti prevenendo così il degrado della pelle.

L’ Ayurveda afferma che mangiare regolarmente questo frutto e assumerne il succo su una base regolare, prolunga la durata vitale dell’uomo.

Il contenuto del frutto fresco di amla si basa sull’80% d’acqua, fibre, minerali, proetine e carboidrati.

 

 

Consumare sempre una mistura di succo d’amla e miele nelle prime ore del mattino dona radiosità alla pelle del viso e nel lungo periodo libera dalla macchie delle pelle.

Il succo di amla è fondamentale per abbattere la quantità di osteoclasti – le cellule che minano la salute delle ossa

Aiuta a ridurre i sintomi della tosse cronica, asma allergico e tubercolosi.

Applicare la pasta derivata dell’uva spina indiana si rivela molto efficace nel rendere meno visibili o addirittura rimuovere le cicatrici lasciate dall’acne o da eventuali furuncoli. Dopo aver applicato il composto è necessaria una frequenza di 10-15 minuti e molta costanza.

Utilizza il succo di amla misto ad acqua sullo scalpo può aiutare a restituire enegia e vitalità ai capelli. Per avere capelli più forti e lumminosi, aggiuntete polvere di amla e succo di limone e applicate sul cuoio capelluto massaggiando per 20-30 minuti e risciacquate.

Provate 30ml di succo di amla 2 volte al giorno per trovare sollievo da eventuali infiammazioni dovute all’acidità dell’urina

L’ amla è uno degli ingredienti principali nella triphala e nel chyawanprash

Contiene anche una lunga serie di minerali e vitamine come carotene,fosforo, calcio, ferro, complesso di vitamina B ed è conosciuto per essere un potentissimo antiossidante

Il succo di amla dona forza al cuore e ad i muscoli, rivelandosi un ottimo rimedio per eventuali problemi cardiovascolari.

Contribuisce ad aumentare il conto dei globuli rossi nel sangue

Combatte la costipazione garantendo un corretto transito intestinale rivelandosi particolarmente efficace in  caso di costipazione cronica

Possiede una funzione antiage imponente combattendo i segni dell’invecchiamento e si rivela così un rimedio molto sfruttato in tale senso

La polvere di curcuma unita al succo di amla con un poco di miele contribuisce a tenere sotto controllo il diabete.

Traduzione a Cura di: Mario Di Coste

Fonte originale

Fonte: www.naturopataonline.org

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

Te’ verde: proprietà antitumorali e benefici contro il cancro

Come risolvere Attacchi di Panico e Ansia in modo naturale e in pochissimo tempo