La medicina orientale e quella occidentale sorprendono per le loro visioni totalmente opposte sul corpo umano. Secondo la medicina tradizionale cinese, il corpo di un individuo non è soltanto un insieme di parti (organi, tessuti e ossa), bensì qualcosa di più: l’universo con i flussi di energia.

I cinesi credono fermamente che il corpo segua un proprio schema, giorno e notte, elaborando flusso di energia entrante attraverso ciascun organo.

La malattia crea un ostacolo al flusso d’energia, che causa l’inquinamento e il blocco delle parti interne del corpo, innescando la comparsa di altri disturbi fisici, mentali ed emotivi.

La cosa interessante è che il nostro corpo ci invia segnali della presenza di questi ostacoli, e uno di questi è svegliarsi durante la notte.

Se hai disturbi del sonno, ciò potrebbe non avere nulla a che fare con le tue fonti inquinate d’energia. Tuttavia, se noti di svegliarti costantemente alla stessa ora, dovresti prestare maggiore attenzione alla tua salute.

Ciascun lasso di tempo si riferisce a uno specifico processo nel corpo.

21 – 23

Se ti giri e rigiri e lotti per addormentarti tra le 21 e le 23, significa che sei ansioso e stressato. Non riesci a rilassarti a causa dei problemi che ti girano per la testa. Questo arco temporale è utile per calmare il tuo corpo e prepararlo alla modalità sonno. Evitare di mangiare in queste ore.

23 – 3 

Svegliarsi durante queste ore può indicare un sovraffaticamento del fegato. Significa che il tuo fegato è inquinato da così tante tossine da non riuscire ad espellerle. Presta attenzione alla qualità del cibo e dell’acqua che consumi, e dell’aria che respiri.

Se hai la cistifellea, potresti avvertire dolore durante questo periodo.

3 – 5 

Durante questo arco di tempo, il flusso d’energia arriva ai polmoni, quindi il sonno disturbato potrebbe essere il sintomo di problemi polmonari. Potrebbe esserci un legame col tuo stato emotivo: se ti senti sopraffatto dalla tristezza e dalla delusione, sono i polmoni a soffrirne. Prova a praticare una respirazione lenta e consapevole.

Cuore e polmoni sono connessi all’energia dello Spirito Divino, quindi risvegli frequenti durante questo lasso di tempo potrebbero voler dire che stai per sperimentare qualcosa di sorprendente o stai trovando la soluzione che cercavi.

5 – 7 

Il blocco dell’intestino crasso può provocare disturbi del sonno durante queste ore. Una delle ragioni è l’emozione negativa insita in te: aggressività, irritazione e rabbia. Bevi acqua e fai una piccola passeggiata se hai difficoltà a riaddormentarti.

Presta attenzione ai segnali che il corpo ti invia. Lavorare sulle emozioni e sulle sensazioni che creano disagio può aiutarti a superare i problemi. Non solo dormirai meglio, ma potresti anche avvertire sollievo negli organi del tuo corpo e migliorare la loro funzionalità.

Fonte: Curious Mind Magazine

via Fabiosa


Il materiale presentato in questo articolo ha scopi puramente informativi e non sostituisce il parere di uno specialista certificato.